RACCONTIAMO IL GELSO DEL TERREMOTO

Sabato 1 giugno 2019 ore 10:00 – Quistello Area Parco Marchesi

Il Gelso del Terremoto

Era nato tra le crepe del sagrato della chiesa di Quistello, all’indomani del sisma del 20-29 maggio 2012. E qui è cresciuto, fra i tubi dell’impalcatura, fino a raggiungere , in pochi anni, una discreta dimensione.

Un sopralluogo sul cantiere, ha permesso di constatare che si trattava di un gelso. Per ragioni evidenti questa pianta non poteva restare lì. Per cui, su nostra iniziativa e con la collaborazione della struttura tecnica del Comune di Quistello, il gelso è stato trasferito, nel novembre scorso, nel Parco Marchesi.

Trattandosi di un gelso, un tempo così diffuso in pianura, abbiamo pensato che questa pianta potesse indurre riflessioni ed approfondimenti sulla storia economica e sociale del nostro territorio. Per questa prospettiva, abbiamo offerto la nostra disponibilità a lavorare con il Comprensivo del nostro Comune.

Ora che il Gelso ha messo i germogli, abbiamo la speranza che, per molte generazioni, resterà il testimone di un evento che ha duramente colpito, nel 2012, la nostra comunità. Chiamarlo quindi Gelso del Terremoto ci è sembrato appropriato.

Partecipazione libera e aperta a tutta la cittadinanza.

>>scarica il pieghevole<<

Associazione Culturale
Amici del Museo Diffuso G. Gorni
Print Friendly, PDF & Email