Biografia


BIOGRAFIA DI GIUSEPPE GORNI


Giuseppe Gorni

Giuseppe Gorni nasce il 27 marzo 1894 nella frazione di Santa Lucia di Quistello (MN).

Partecipa alla prima guerra mondiale sull’altopiano di Asiago e viene fatto prigioniero, internato nel campo di Hajmasker in Ungheria. Finita la guerra, viene prima ricoverato all’ospedale militare di Pesaro e poi, fino all’ottobre 1919, inviato per motivi di salute a Saracena, paesino in provincia di Cosenza.

Dopo aver ottenuto all’Accademia di Belle Arti di Bologna il titolo di insegnante delle scuole medie, fonda le Scuole Tecniche a Quistello. Costretto dal fascismo ad abbandonare la carica a causa delle sue idee politiche contrarie al regime, Gorni si dedica al disegno, all’incisione e alla scultura.

Il 24 maggio 1940 viene nuovamente chiamato alle armi: passa dal fronte francese a quello russo, dove rimane dal 1941 al 1943, infine in Svizzera dove viene internato in un campo militare. Al termine del conflitto, riprende il proprio posto di insegnante a Quistello e a Mantova nel 1945.

La casa di Nuvolato

Gli anni ’50 vedono l’artista allontanarsi dal paese natio e per questioni di lavoro si trasferisce con la famiglia nella provincia milanese nel paese di Cinisello Balsamo, dove assume la carica di Capo Ufficio tecnico nel comune.

Soltanto nel 1961 torna a vivere a Nuvolato di Quistello. A questo punto Gorni può dedicarsi completamente alla sua arte e all’età di 71 anni presenta la sua prima mostra a Milano, riscuotendo grande successo di critica e di pubblico. E’ l’inizio della rivalutazione dell’operato di Gorni.

L’artista muore a Domodossola il 6 agosto del 1975.

Dopo la morte dell’artista il Comune di Quistello gli ha intitolato una via.

A trent’anni dalla sua morte, viene istituto a Nuvolato di Quistello il Museo Diffuso a lui dedicato, per volontà del Comune, della Fondazione Giuseppe Gorni, della Fondazione Bam e alla collaborazione con la figlia del Maestro che si è resa disponibile a concedere in uso gratuito le opere di sua proprietà per la sede museale.


Print Friendly, PDF & Email